Mappe °13

4 marzo 2019 VISUALIZZATO 350

Tra agosto e ottobre 2016 uno sciame di violente scosse sismiche ha colpito le aree interne di Macerata, Ascoli Piceno e Fermo, in quei comuni montani abitati fin dalla preistoria alle pendici del Monte Vettore. In quei luoghi comunità medie e piccole hanno vissuto un lungo periodo di splendore tra medioevo e rinascimento, quando la prosperità dei commerci e dei traffici ha alimentato le scuole artistiche locali e sedimentato un ricco patrimonio di città e di architetture.

Versione PDF

CONTATTACI

Compila il form con i tuoi dati per richiedere maggiori informazioni. Prenota il tuo appuntamento presso il nostro showroom e contattaci per un preventivo gratuito.

Ti contatteremo al più presto



    * campi obbligatori